PESTO ALLA GENOVESE FRESCO

in vaschette da 120 gr

SENZA AGLIO  |  Linea Libero Servizio

Abbiamo levato l’aglio alla ricetta ripescata dalle massaie genovesi ma anche dai pasta fresca della “città del pesto”.
Poi abbiamo sposato al Basilico Genovese DOP, all’olio extravergine di oliva, ai pinoli e al Gran Maddalena 24 mesi di stagionatura (quindi senza lattosio), un pizzico di burro, anch’esso senza lattosio, per renderlo più cremoso, armonioso e chiaro.
È un segreto antico che, legato alle aggiunte a volte di ricotta, altre volte di un po’ di prescinseua, fanno della salsa genovese una ricetta che corre e cambia per tutto il litorale della nostra regione.

pesto_vaschetta_120_SA_pexto_genova_prodotti
Ingredienti

Olio extra-vergine d’oliva non filtrato min. 32%, Basilico genovese D.O.P. min. 30%, Formaggio Gran Maddalena Riserva invecchiato minimo 24 mesi (latte, caglio, sale, lisozima: proteina naturale estratta dall’uovo), Pinoli, Burro senza lattosio 4%, Olio di semi di girasole 4%, Sale marino grosso, Conservante: acido sorbico (da pianta), Antiossidante: acido ascorbico.

Può contenere tracce di noci e frutta a guscio

Valori nutrizionali

VALORE ENERGETICO 560 Kcal / 2350 KJ
GRASSI / di cui grassi acidi saturi 58,6 g / 12,3 g
CARBOIDRATI / di cui zuccheri 0,9 g / < 0,5 g
FIBRE 4,4 g
PROTEINE 6,9 g
SALE 0,55 g
basDOPlogo
olio-non_filtrato_logo
gluten_free
Gran_maddalena_logo

CONSIGLI PER

L’UTILIZZO

PREPARAZIONE E CONSERVAZIONE

IL PESTO NON VA SCALDATO!

Per ottenere un migliore risultato versare il pesto in una terrina, aggiungere un cucchiaio d’acqua di cottura ed infine condire con la pasta. Nel caso si volesse allungare il prodotto si consiglia di farlo con Olio d’oliva, burro, panna o ricotta.

Conservare in frigorifero a 0°/+4° C

Una volta aperta la confezione si consiglia di conservare il prodotto aggiungendo un filo d’olio d’oliva.

IL NOSTRO PESTO E’ SENZA LATTOSIO

ideale nell’alimentazione dei bambini

SIAMO A GENOVA,

nel posto giusto!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: